Cura delle anomalie vascolari nell’infanzia

Nel gennaio del 1999, al Buzzi è stato istituito il Centro ad Alta Specializzazione per la Diagnosi e la Cura delle Anomalie Vascolari nell’Infanzia ad opera del Prof. Gianni Vercellio.

Oggi è il punto di riferimento nell’ambito del Sistema Sanitario Nazionale per i piccoli pazienti di tutta Italia affetti da emangiomi, malformazioni vascolari e rare sindromi polimalformative congenite di tipo vascolare.

Un Centro d’innovazione

Grazie a una collaborazione multicentrica con altre strutture ospedaliere e universitarie italiane, il Centro lavora per l’introduzione di terapie mediche innovative nel campo degli angiomi e delle malformazioni vascolari.

Obiettivo: una cura per ogni malattia

Il Centro è anche convenzionato con l’Università degli Studi di Milano, è un polo per la formazione dei Medici specializzandi della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare ed è accreditato dall’Istituto Mario Negri come Centro di Riferimento per diverse malattie rare: Sindrome di Klippel-Trenaunay, Sindrome di Sturge-Weber, Sindrome di Blue Rubber Bleb Naevus e Sindrome di Maffucci.

La nuova sede ambulatoriale del Centro, inaugurata il 21 Maggio 2009, è stata realizzata grazie ad un progetto finanziato della Fondazione Milan e sviluppato dall’Associazione OBM-Buzzi Onlus che sostiene le attività del Centro.

Dona Ora

Vai all'argomento successivo cliccando l'immagine qui sotto

Vai alla cura precedente

Chirurgia Pediatrica

Concept by Diagon srl.
×

Condividi questa pagina

L'Ospedale dei Bambini "Vittore Buzzi" ha bisogno del tuo aiuto per donare un futuro migliore ai bambini che devono affrontare cure speciali.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Resta aggiornato sulle attività della Fondazione e le novità che riguardano l'Ospedale dei bambini di Milano.
  Noi odiamo lo spam e non condivideremo mai i tuoi dati con terze parti.