Analgesia in travaglio di parto

Prima del parto, per mesi ci si prepara psicologicamente al dolore. Ma ciò che può fare la differenza, è la conoscenza degli strumenti e delle tecniche anestesiologiche che permettono di affrontarlo in maniera serena ed efficace.

Il Vittore Buzzi offre una serie di servizi gratuiti disponibili 24 ore su 24 per il trattamento del dolore. D’altronde qui nascono più di 3500 bambini all’anno, in un’ostetricia tra le più importanti della regione.

Accanto al fondamentale lavoro ostetrico e alle tradizionali tecniche di rilassamento, Proponiamo due possibilità per il controllo del dolore: l’analgesia epidurale e l’inalazione di protossido d’azoto, detto anche gas esilarante.

Per un parto naturale

L’epidurale è una raffinata tecnica anestesiologica che permette comunque di avere un parto naturale e può essere richiesta in qualsiasi momento del travaglio. È considerato il trattamento più efficace per la riduzione e il controllo del dolore da parto e prevede l’intervento dell’anestesista. È una tecnica sicura e abitualmente priva di effetti collaterali.

Meno ansia, meno dolore

Purtroppo non tutte le donne possono accedere all’epidurale, in questi casi il Buzzi offre una tecnica analgesica utile a eliminare l’ansia: il protossido d’azoto. Il gas, innocuo, viene erogato da una mascherina collegata a una bombola ed è solo la partoriente a stabilire se e quando somministrarselo.

Al Vittore Buzzi l’obiettivo è assicurarsi che ogni mamma possa avere una buona esperienza di parto.

Dona Ora

Vai all'argomento successivo o al precedente, cliccando le immagini qui sotto

Vai alla cura precedente

Terapia intensiva pediatrica

Vai alla cura precedente

Diagnosi e terapia fetale

Concept by Diagon srl.
×

Condividi questa pagina

L'Ospedale dei Bambini "Vittore Buzzi" ha bisogno del tuo aiuto per donare un futuro migliore ai bambini che devono affrontare cure speciali.

AIUTACI A COSTRUIRE IL NUOVO GRANDE BUZZI